A partire da quest’anno la Fondazione Antonino Scopelliti ricorda la figura del giudice attraverso un evento della durata di tre giorni che coinvolge i cittadini di Campo Calabro, Villa San Giovanni e Reggio Calabria. Le tre giornate prevedono lo svolgimento di manifestazioni artistiche che avranno lo scopo di valorizzare il territorio reggino, con particolare attenzione alle tradizioni ed alla cultura popolare.

La Fondazione Scopelliti e l’Associazione AsSud, una realtà di promozione sociale, ricreativa e culturale con sede a Paludi (CS), hanno coinvolto circa 10 studenti liceali ed universitari di provenienza nazionale ed internazionale per la realizzazione di Calabria In Campus.

Il Campus ha l’obiettivo di trasmettere ai ragazzi i valori della legalità intesa come condivisione sociale, che sarà messa in pratica  attraverso la realizzazione di un ufficio stampa in cui gli studenti comunicheranno gli eventi legati alla valorizzazione ed alla tutela della cultura e delle tradizioni calabresi.

Il campus ha avuto inizio con l’arrivo degli studenti il 2 agosto a Paludi (CS) dove ogni anno si svolge il Festival delle Spartenze (diffusione di cultura e tradizioni calabresi), e proseguirà a Reggio Calabria dal 6 al 10 agosto.

Per la realizzazione del campus La Fondazione Scopelliti e l’Associazione AsSud si sono impegnate a perseguire la piena integrazione nel contesto metropolitano attraverso la partecipazione delle diverse realtà territoriali (amministrazioni locali, associazioni, giornalisti, forze dell’ordine, istituzioni) di modo da fornire agli studenti un quadro più completo possibile dei luoghi che li ospitano.

Ecco il programma dei tre giorni:

7 agosto – Calabria: ricomincio da qui

Lungomare di Cannitello – Villa San Giovanni

Ore 21.30 –Talk e intrattenimento

Intervengono:

Giovanni Siclari, Sindaco Villa San Giovanni

Rosanna Scopelliti, presidente Fondazione Antonino Scopelliti

Giuliana Barberi, Vicepresidente Fincalabra

Marco e Davide Bellocco

Ore 22.30 – Kalavria in concerto

 

8 agosto – Resto in Calabria perché

Estate reggina – Reggio Calabria

Intera giornata – Piazza Camagna, Corso Garibaldi, Via Capobianco

Mostre fotografiche Resilienza e Aspro Monte, di Michele Furci e Carlo Panza

Ore 21.30 – Talk e intrattenimento

Intervengono:

Giuseppe Falcomatà, Sindaco Città Metropolitana

Rosanna Scopelliti, Presidente Fondazione Antonino Scopelliti

Domenico Guarna, Vicepresidente Commissione politiche giovanili Città Metropolitana

Michele Furci, fotografo

Valentina Balistreri, cantautrice popolare

Ore 22.00 – Balistreri canta Balistreri – Valentina Balistreri in concerto

 

9 agosto – La Calabria non dimentica

Piale di Villa San Giovanni – Stele giudice Antonino Scopelliti

Ore 12.00 – Commemorazione giudice Antonino Scopelliti

 

Piazza Martiri di Nassiriya – Campo Calabro

Ore 21.30 – Libere Corde in concerto

Ore 22.00 Spettacolo teatrale Mala’ndrine, con Pietro Sparacino e Francesco Forgione

 

In partnership con

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *