Sala Conferenze Palazzo Alvaro, Piazza Italia – Reggio Calabria

Scarica QUI il programma

Presentazione evento

Il progetto coinvolge una rete nazionale di scuole fra cui alcuni istituti superiori di Reggio e provincia,
ed una delegazione degli istituti di Bari e Busto Arsizio (VA).
Nella mattina di sabato 20 gennaio gli studenti illustreranno i lavori prodotti per il riutilizzo di un bene
confiscato ideale, per la realizzazione del quale ciascuna scuola ha sviluppato un aspetto particolare,
dalla progettazione degli spazi alla comunicazione.
A corredo del lavoro svolto dai ragazzi interverranno gli studenti del
gruppo Landscape del Dipartimento di Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria,
che presenteranno il percorso della mostra “La morte del Minotauro”, esposta nella Sala Esposizioni
dello stesso Palazzo Alvaro, anch’essa a tema riutilizzo beni confiscati. Sarà inoltre presente Don
Valerio Chiovaro, di Attendiamoci Onlus, che ha fatto del riuso virtuoso del bene confiscato il proprio
punto di forza.
La data dell’evento, poi, è particolarmente significativa in quanto coincide con il genetliaco del giudice
Antonino Scopelliti.

Programma
Ore 9.30 – Saluti
Rosanna Scopelliti, Presidente Fondazione Antonino Scopelliti
Giuseppe Falcomatà, Sindaco Città Metropolitana di Reggio Calabria
Mario Oliverio, Governatore Regione Calabria (invitato a partecipare)
Nicola Irto, Presidente Consiglio Regionale della Calabria (invitato a partecipare)
Mirella Nappa, Dirigente URS Reggio Calabria
Ottavio Amaro, direttore generale Università Mediterranea
Ore 10.00 – Presentazione lavori Legalità è Cultura
I.I.S. A. Righi, Reggio Calabria
I.I.S. N. Pizi, Palmi (RC)
I.I.S. Severi-Guerrisi, Goia Tauro (RC)
I.I.S. R. Piria, Rosarno (RC)
I.I.S.S. G. Cesare, Bari
I.T.E. E. Tosi, Busto Arsizio (VA)
Ore 11.00 – Presentazione mostra La morte del Minotauro: i paesaggi ritrovati
Gruppo Laboratorio Landscape in Progress, Dip. Darte, Università Mediterranea (RC)
Ore 11.20 – Il riutilizzo del bene confiscato
Don Valerio Chiovaro, Attendiamoci Onlus
Modera: Maria Cantone, Project Manager Fondazione Antonino Scopelliti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *